Cividale dimora del ‘900

Cividale dimora del ‘900

Cividale dimora del ‘900

Borgo di Ponte, Cividale del Friuli

Vendita

€1.250.000

Provalo subito

Camere 4

Bagni 3

Superficie 360 mq

  • 1
  • 1a
  • 14
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 8
  • 7
  • 9
  • 9a
  • 10
  • 13
  • 11
  • 25
  • 26
  • 24
  • 23
  • 22
  • 24a
  • 34
  • 33
  • 32
  • 21
  • 28
  • 20
  • 29
  • 30
  • 31
  • 19a
  • 19
  • 18
  • 17
  • 16
  • 15
  • 37
  • 35
  • 36
  • 38
  • 27
  • 40
  • 39

Cividale dimora del ‘900

Condividi

Aggiunto ai preferiti

Preferito

Stampa

Camere

4

Bagni

3

Superficie

360 mq

Anno costruzione

1914

Superficie giardino

200

Descrizione

In centro storico a Cividale, stupenda dimora dei primi del 900 con giardino.

Al piano terra abbiamo un meraviglioso atrio, una zona giorno/taverna composta da sala da pranzo, altro ampio locale che si affaccia sul giardino, una cucina attrezzata, un bagno e una corte interna. Saliano poi al piano nobile, dove troviamo un’altra cucina, una sala da pranzo a diacente, un salone, un grande studio/biblioteca, e un secondo bagno. Al piano superiore c’è un’ ampia zona notte con quattro camere e un’ampia zona di disimpegno, una cabina armadio e altri due bagni.

La casa è stata oggetto di ristrutturazione negli anni 80, durante la quale sono state mantenute, dove possibile, tutte le finiture originali.

L’edificio è stato costruito nel 1914. Sia all’esterno che all’interno ricalca vari stili architettonici che guardano al medioevo e alla storia di Cividale. Già in facciata si possono notare il bugnato le finestre in stile gotico decorate con mattoni artistici che ricordano i disegni a matassa tipici del mondo longobardo. Gli architravi che sorrettono una piccola  estensione del piano superiore, come era d’uso nelle case medievali, sono modanati e si concludono in una decorazione a serpentina.  Sorregge il terrazzo una serie di archetti in mattoni che ricordano l’antica costruzione quattrocentesca del ponte del Diavolo. Entrando le scale di grandi dimensioni conducono al piano superiore lo stesso è tutto decorato con archi che ripercorrono quelli del Tempietto Longobardo. Il soffitto è a cassettoni e le pareti della sala del caminetto sono dipinte sullo stile del palazzo comunale di Udine.

Efficenza energetica

A+

A

B

C

D

E

F

G

Planimetrie

piano terra

primo piano

secondo piano

Indirizzo e posizione

Potrebbero interessarti